Corso annuale di Perfezionamento in ”La Metodologia CLIL: la nuova didattica per le lingue” – (1500 ore – 60 CFU)

Corso annuale di Perfezionamento in ”La Metodologia CLIL: la nuova didattica per le lingue” – (1500 ore – 60 CFU)

Obiettivi Formativi

La metodologia CLIL è un metodo d’apprendimento innovativo, introdotto nella scuola italiana  già dal 2010 e ribadito dalla Legge 107/2015 come obiettivo formativo prioritario.

Il CLIL (Content and Language Integrated Learning) è un approccio metodologico rivolto all’apprendimento integrato di competenze disciplinari in lingua straniera.

Il Corso si prefigge di far conseguire ai partecipanti le competenze utili per progettare e gestire un corso di insegnamento non linguistico, o soltanto una parte di esso, in lingua straniera  a scelta tra  Inglese/Francese/Tedesco/Spagnolo.

Destinatari

Il Corso è rivolto a:

  • docenti ed aspiranti docenti di discipline non linguistiche in servizio nelle scuole secondarie di secondo grado;
  • docenti di lingua straniera di scuole secondarie di I e II grado che intendano specializzarsi in questo tipo di didattica innovativa;
  • Docenti della scuola primaria che intendano introdurre la metodologia CLIL in questo grado di scuola in via sperimentale;
  • laureati che aspirano a intraprendere la professione docente.

Possono accedere al Corso coloro che sono in possesso di un diploma di laurea, diploma di laurea di primo livello ovvero laurea magistrale o specialistica conseguita secondo l’ordinamento antecedente e successivo al DM 509/99.

 

Durata di 1500 ore
60 Crediti Formativi Universitari
Anno Accademico 2022/2023